Ricette

Risotto al nero di seppia

Oggi prepariamo un risotto dal gusto molto particolare. Questo sapore gli viene donato dal nero di seppia, perciò ringraziamo le seppie perché saranno le protagoniste del piatto!

Pronti a mettervi ai fornelli? Seguite questa procedura!

  • Pulite le seppie togliendo l’osso e gli occhi mettendo da parte la sacca con l’inchiostro
  • Sciacquate bene le seppie sotto l’acqua corrente e asciugatele
  • Tritate mezza cipolla rossa e mettetela in padella a rosolare con un filo d’olio
  • Aggiungete le seppie alla cipolla, sfumate con il vino bianco e lasciate che l’alcol evapori completamente
  • Aggiustate di sale e coprite con abbondante acqua
  • Cuocete per circa 30 minuti
  • In una padella mettete un filo d’olio a scaldare
  • Aggiungete il riso e lasciatelo tostare per qualche minuto
  • Copritelo con le seppie e la loro acqua di cottura ancora calda
  • Aggiustate di sale e lasciate cuocere aggiungendo acqua quando necessario
  • A due minuti dalla cottura aggiungete il nero di seppia e mescolate bene
  • Aggiungete il burro e amalgamatelo

INGREDIENTI

  • 200 gr riso Carnaroli
  • 7 gr nero di seppia
  • 1/2 cipolla rossa
  • 400 gr seppie
  • olio EVO
  • 1/2 bicchiere vino bianco